Giovedì Settembre 21 , 2017

Eccomi ...

I miei primi quarant'anni sono caratterizzati per quanto riguarda la formazione e la professione da curiosità, crescita, forse anche da un pizzico di follia, guardando con sospetto a staticità e noia.
Un mondo a colori anche quando in momenti di crisi è sopraggiunto un più melanconico profilo in bianco e nero, ma in fotografia ad esempio, soprattutto il bianco e nero, può dare sensazioni magiche.
Dal teatro al doppiaggio, dalla televisione al giornalismo, dall'organizzazione di eventi alla formazione, dai documentari agli scritti di viaggio.
Dall'assaporare con voracità luoghi, volti, sensazioni...a rallentare e fermarsi attraverso la solitudine, il silenzio, la meditazione e i percorsi interiori.
Il mio lavoro, la mia professione, sono parte di me...siamo imprescindibili come lo sono per la mia vita le persone che incontro, i libri che leggo, gli appunti che scrivo, quelli che realizzo...dalle interviste al coordinamento di uno staff, dallo spettacolo teatrale alla formazione di un allievo, dall'impegno nell'aggiornamento per rimanere al passo coi tempi al sorriso di un bambino, dai progetti per il futuro agli ideali perchè possano non morire anche nei momenti più difficili.

Perché come diceva Eduardo De Filippo "Gli esami non finiscono mai"!

 

Frivolo ...

Quella che avete voglia di darmi (visto da voi)

Quella che mi sento (visto da me)

Mese natale: maggio

Giorno: 23

Segno zodiacale: gemelli ( con  Càstore e Pollùce che finiscono sempre con lo scazzottarsi!)

Ascendente: leone

Luna: in cancro

Venere: in ariete

Segni particolari: troppi!

Colore: tutti i tipi di “noir”

Salato o dolce: sicuramente salato (fantastica però la cioccolata amara, magari aromatizzata al peperoncino)

Libro che ho tenuto sul comodino nell’adolescenza?: “Cambiare” di Liv Ullman ( Notare che il mio fidanzato di allora l’aveva soprannominato: “spararsi”!)

licchia2

Felini: tutti

La mia "Licchia" un amore di gatto anarchico 

Cavalli

Delfini

 

E poi..viaggiare, viaggiare, viaggiare...

image

Egitto

Uno dei paesi che più amo. Una storia ricca di magia che mi affascina da quando ero bambina...
image

New York

Una città che pulsa, irrefrenabilmente...forse per la mia indole, che si sente più a proprio agio a San Francisco
image

Cina

Certo la Grande Muraglia...ancor più la Città Proibita, i suoi colori, la particolare architettura
image

Israele

La terra di Israele è realmente unica. Costanti controversie e tensioni e al tempo stesso un'impronta viva

Uno dei paesi che più amo.

Uno storia ricca di magia che mi affascina da quando ero bambina…